Episodio 195 – Shifting Stones, Sylvion, Cloudspire (parte 1), Glasgow

Dunwich Buyers Club - Episodio 195 - Shifting Stones, Sylvion, Cloudspire (parte 1), Glasgow

Cultisti! Viviamo in tempi complicati, dove la realtà spesso supera la fantasia e dove la fantasia spesso supera la nostra capacitò di razionalizzare. Se anche voi non riuscite più a distinguere ciò che è reale dal velo dell’illusione, da oggi sono disponibili le compresse DBC. Un sapiente mix di empietà, disagio e scarso rispetto per l’odontoiatria. Compresse DBC: la soluzione per i vostri problemi di perdita di sanità mentale. Basta turni persi al sanatorio. DBC. Sollievo immediato. E T-Shirt, soprattutto l’annuncio delle T-Shirt.

Questa settimana al Dunwich Buyers Club:

  • Pochi sanno che il Dott. Bolivia, AKA Banda, ha un passato di brillante sciamano. Quando scrutare nelle interiora di random volatili per osservare il futuro è passato di moda, il Nostro si è dedicato ad altre e più prosaiche forme di divinazione. Forse per questo motivo giochi come Shifting Stones, che gli ricordano quell’oscuro osservare, sono per lui un richiamo così irresistibile. O forse no. Direi che la soluzione risiede in un paziente ascolto del suo intervento.
  • Pochi sanno che il DucaConte, AKA MaC, fu un tempo promettente vigile del fuoco. Poi arrivò la cospicua eredità di famiglia e il Nostro si dedicò a più prosaici passatempi, quali ad esempio collezionare sacchetti di sacchetti e scatole piene di altre scatole, in un eterno inception logistico senza fine. Guardate all’interno dello specchio riflesso e questo vi inghiottirà. Guardate troppo a lungo gli scaffali del deposito e perderete il senno. Sylvion: fermate il fuoco che arde, salvate l’Oniverse!
  • Pochi sanno che il Capitano Rubbo, AKA Ale, fu un tempo brillante pilota di linea. Portava i suoi passeggeri in luoghi straordinari, caratterizzati da un grande respiro epico, spesso miniature, spessissimo progetti Kickstarter. Poi ha scoperto Cloudspire e si è chiuso nel suo scantinato, come lo scienziato sull’orlo della rivelazione. Ora è riemerso, pallido come un cencio e lo sguardo vacuo di chi ha fissato l’abisso (o gli scatoloni del Duca). No dai. In realtà si è divertito un casino e ci racconta la sua esperienza in uno speciale intervento in due parti.
  • Dopo le mirabolanti avventure di Cloudspire eccoci tornare a bomba sui mattoni, l’acciaio e la moneta sonante che saranno i blocchi sui quali costruire la ridente città di Glasgow! Dai, inutile vendere questo gioco come una botta di adrenalina o un shot di avventura in scatola MA… Stiamo parlando di un titolo sottovalutato che sorprenderà, una volta che riuscite a sopravvivere all’impatto con la brutale copertina, sia chiaro.

Buon ascolto e come sempre… Ci vediamo dall’altra parte!!


Ascolta “Episodio 195 – Shifting Stones, Sylvion, Cloudspire (parte 1), Glasgow” su Spreaker.


Per qualsiasi domanda, curiosità o suggerimento contattateci o scrivete un commento ai nostri episodi.
Hanno partecipato, in ordine di apparizione: Jack, Banda, MaC e Ale.

Theme song: CEMETERY DANCE by The Vivisectors – www.thevivisectors.com (Creative Commons)

Alla prossima settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.